PBA BASKET LIONS ASOLA 75 vs Oglio Po 73

Corradini 5, Borrini 3, Andreoli 15, Sandonini, Soresini 5, Zanini 8, Piazza 14, Devincenti, Chheng 21, Malcisi 4.

All.re Fornasini

Vice. Chiaria

Termina il girone d’andata con questa bella vittoria contro un avversario veramente ben messo in campo e soprattutto molto preciso al tiro.
Partono molto male i nostri Lions che sembrano rimasti all’ ultima gara di play-off dello scorso anno con la testa. Si vaga in campo con poca reattività e lucidità ma soprattutto con velocità pari a zero. Risultato dopo pochi minuti di gioco 14 a 3 per i Casalaschi.  Parziale 13-24.
Si rientra in campo e sembra che la reazione arrivi anche se lentamente.  Continuiamo a patire l’attacco avversario ma tentiamo di reagire prima con Teo Soresini e poi con Chheng e andiamo alla pausa lunga sul 29 -33.
Non si sa quale strana alchimia i nostri Edo e  Ghiaccio abbiano sfoderato negli spogliatoi ma il rientro in campo è tutto di marca asolana. L’ira di Chheng si materializza con 5 punti filati che dicono +1 sul tabellone e a seguire Omar Zanini e Seba Corradini firmano la retina con altre due triple e andiamo avanti sino a +8.  Ma Oglio Po  non molla e con Bonazzoli e Pala si mantengono in partita. Parziale 54-51.
Il quarto finale ci vede subire i nostri avversari che respingono colpo su colpo gli attacchi di Tua Piazza e di Ale Chheng con Ferrarini e Pala sugli scudi. Torniamo sotto di 5 a 2 minuti dal termine quando Nik Andreoli riceve palla difronte alla panchina avversaria e spara una tripla perfetta che riapre la partita. Ma non solo su recupero in difesa Nik fa il bis e ci porta sul 73 71 a 40 secondi dalla fine. Time out Oglio Po ….rimessa e palla nelle mani di Diacci  che dalla media porta in parità la gara a 17 secondi dalla sirena. Time out Asola la palla gira bene e Omar Zanini si fa trovare libero sotto al tabellone e con grande sangue freddo segna un canestro pesantissimo.  Mancano 2 secondi: c’è solo tempo per l’ultimo tiro avversario che sorvola il canestro e viene agguantato a rimbalzo da Renna Malcisi. Finale  75 73.
Ancora una volta bella prova del gruppo che insieme ha cercato questa vittoria scaccia-fantasmi contro  un signor avversario che nella scorsa stagione ci aveva castigato 4 volte.
Molto bene….ora di nuovo concentrati per affrontare la capolista mercoledì prossimo. FORZA LIONS!

Lascia una risposta