Come per Davide e Pilo, il PBA intende ringraziare per l’esperienza pluriennale con la casacca dei Lions del Chiese, Jacopo “Perry” Mason, sesto uomo di lusso e gran risolutore delle partite punto a punto delle ultime tre annate.

Grandissimo professionista, Jacopo lascia la maglia del Chiese per impegni di tipo lavorativo che non conciliano più con gli impegni settimanali della pallacanestro di C Silver.

Resta negli occhi e nella memoria di tanti, la sua tripla allo scadere in quel di Quistello, con il corpo girato di 180 gradi rispetto al canestro e l’equilibrio precario, la palla scagliata al cielo e la retina che si muove proprio sul suono della sirena, per decretare la vittoria Lions……un buzzer beater degno dell’NBA.

Sperando di incontrarci presto su qualche campo di pallacanestro, il Pba augura a Jacopo le migliori fortune.

Lascia una risposta