Dopo 3 anni e mezzo di lavoro condiviso si separano le strade del Pba Basket Lions del Chiese Asola e Coach Riccardo Piccinelli.

Riccardo si è unito in corsa alla famiglia Asolana quattro anni orsono.

Dopo un inizio di stagione travagliato causa vicissitudini  varie, con la prima squadra affidata in emergenza a Matteo Pini all’epoca responsabile delle squadre giovanili per la prima parte dell’anno.

In quell’annata agonistica Riccardo e la squadra sono stati in grado di raggiungere una salvezza miracolosa ai Play-out contro Casorate Sempione in tre gare.

L’anno successivo, con alcune modifiche al roster si è raggiunto addirittura il quarto posto in stagione regolare per uscire purtroppo al primo turno di play-off contro i Milanesi di Buccinasco.

Prestazione ulteriormente migliorata l’anno scorso con il secondo posto in stagione regolare dopo una fantastica cavalcata, culminata purtroppo con l’eliminazione al primo turno di Play-off, dopo due partite tiratissime contro i milanesi di Social Osa di Andrea Michelori, poi promossi in C Gold.

Ultima stagione messa in soffitta causa Covid 19 a fine febbraio quando il bilancio era pressoché in pareggio tra V e P dopo due terzi di stagione tribolati causa infortuni, dove comunque ci si stava giocando l’accesso ai Play-off.

Resta ovviamente il rammarico di non aver potuto concludere la stagione 2019-2020 e completare il lavoro iniziato.

La Società Pba Asola intende quindi ringraziare Riccardo per la competenza , la dedizione e la passione con cui ha sempre svolto il suo impegno in questi 4 anni e gli augura il meglio per il suo futuro.

#pbalions #lionsdelchiese #golions

 

Lascia una risposta