PBA BASKET LIONS ASOLA 88 vs Abc Virtus Mantova 77

Corradini 4, Lanfranchi 15, Rosa, Andreoli 17, Sandonini 4, Zanini 8, Piazza 12, Devincenti 11, Chheng 17, Malcisi.

Partita che nelle previsioni era considerata “insidiosa” per diversi motivi. In primis una sorta di timore reverenziale verso la squadra dove ora milita l’ex Daniele Simoni per anni compagno di squadra di diversi ns. atleti. La fase di studio delle due squadre dura per metà del primo quarto ma Chheng sale in cattedra e scarica due triple delle sue suggellate da quella di Omar Zanini sul finale. Primo quarto che finisce  21-16. Il secondo quarto si caratterizza per i regali prenatalizi che i nostri Lions dispensano con troppa generosità lasciando il Simu libero di far mettere la gara a favore della squadra avversaria. Metà gara 41-44.  La pausa anche stavolta serve al coaching staff per ricaricare le batterie e rimettere in ordine le idee. E in campo scende tutta un’altra squadra. Si difende con concentrazione e ordine e si attacca con buona continuità. Parziale di quarto 29-15. Nel finale il divario si allarga ancora con Nik  Eno, Tia, Ippo  e super Chheng che stoicamente in campo nonostante qualche problema fisico brucia la retina a dovere con ottima continuità.  Ma a noi non piace proprio vincere facile e sul finale caliamo letteralmente le braghe facendo rientrare ancora una volta i nostri avversari in partita. Finisce 88-77.
Da sottolineare la bella prestazione di Chheng, Nik Andreoli e Eno Lanfranchi ovviamente senza nulla togliere a tutti gli altri (cinque giocatori in doppia cifra ndr) che come sempre hanno costruito questa faticosa  vittoria.
Il messaggio finale  è  chiaro….dobbiamo essere più cinici e meno sciuponi.  Insieme possiamo davvero fare bene! Forza Lions!

Lascia una risposta